• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

PVP - Primi correttivi adottati dal Municipio di Lugano

Nel corso della seduta odierna il Municipio di Lugano ha discusso della situazione viaria, consapevole delle problematiche generate dall'entrata in funzione del nuovo sistema viario cittadino.

Dopo ampio e costruttivo dibattito il Municipio, a maggioranza, ha ritenuto di avere sufficienti elementi a disposizione per una prima decisione di merito.

Si confermano anzitutto i due elementi fondamentali sui quali è stata impostata la nuova viabilità, e meglio:

  • l'estensione della zona pedonale come previsto dal PR 1984/1986, richiesta a più riprese dal Consiglio comunale, in particolare con il declassamento di Via Magatti e di Via della Posta da strade principali di transito a strade di servizio locali;
     
  • l'ampliamento dell'offerta di traffico pubblico al quale va garantita la regolarità del servizio.

Con queste premesse, ritenuto l'obiettivo di adottare tempestivamente correttivi puntuali per rispondere ai disagi più evidenti, si è decisa l'adozione delle seguenti misure/cambiamenti da eseguire immediatamente:

  1. formazione di una corsia separata su Via Cantonale per i BUS dall’intersezione di Via Zurigo fino all’intersezione con Via Pretorio;
     
  2. eliminazione in Via Pretorio del congiungimento finale della corsia preferenziale del BUS con quella riservata al traffico privato, mediante formazione di due corsie separate;
     
  3. controllo sistematico di tutta la segnaletica di prescrizione e della segnaletica di indicazione;
     
  4. lettera alla ditta responsabile dell'installazione del sistema semaforico per richiedere una loro maggiore presenza sul territorio per ovviare ai malfunzionamenti accertati nella rete, in particolare nei prossimi mesi di settembre ed ottobre;
     
  5. rafforzamento dell'informazione all'utenza sui percorsi alternativi disponibili a seconda delle destinazioni, che permettono di evitare i transiti non necessari di traffico privato nella zona della pensilina dei BUS.

Il Municipio conferma così la sua volontà di monitorare con attenzione l'evolvere della situazione per essere in grado di adottare tempestivamente ulteriori correttivi che si rendessero necessari, particolare attenzione è focalizzata ad esempio su Viale Carlo Cattaneo.

Ultima modifica 07 aprile 2015

Google Maps