• Stampa
  • a a a

Fondo per progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo

La Città di Lugano ha messo a disposizione un fondo di 40'000 franchi per la cooperazione internazionale allo sviluppo

Anche per il 2017, la Città di Lugano mette a disposizione un fondo di CHF 40'000.- per finanziare progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo ( e non di aiuto umanitario) nei settori socio-educativo e sanitario, la cui fase di realizzazione sia prevista nell'anno in corso.

Al fine di garantire la qualità delle azioni sostenute dalla Città di Lugano, i singoli progetti verranno valutati dalla FOSIT - Federazione delle ONG della Svizzera italiana - in base ai seguenti criteri, definiti di comune accordo, e riassunti come segue.

 

INOLTRO DELLE DOMANDE

Le domande di finanziamento devono giungere in formato esclusivamente elettronico alla FOSIT (info@fosit.ch), in copia per conoscenza a sostegno@lugano.ch, entro lunedì 3 aprile 2017, complete della seguente documentazione:

  1. Requisiti istituzionali:
     
    • Statuti dell'Associazione o della Fondazione
    • Attestazione comprovante la "pubblica utilità"
    • Conti: ultimo bilancio disponibile (Stato patrimoniale, Conto economico e Allegato di bilancio)
    • Verbale dell'ultima Assemblea generale o Consiglio di Fondazione
    • Ultimo rapporto di revisione ( da revisore esterno)
    • Ultimo rapporto di attività
       
  2. Requisiti progettuali operativi (dossier di progetto, v. documento Criteri allegato):
     

A tutte le domande inviate verrà data conferma di ricezione. Solo le domande complete della documentazione richiesta verranno prese in considerazione.

 

VALUTAZIONE E RISPOSTA

A parità di qualità, verrà data la priorità alle ONG con sede nel Luganese. Le istanze, preavvisate dalla FOSIT, saranno sottoposte alla Divisione sostegno della Città di Lugano che invierà le risposte alle ONG entro il mese di giugno 2017.

I finanziamenti verranno in seguito monitorati dalla FOSIT che è a disposizione delle ONG per un eventuale accompagnamento nella preparazione delle domande.

Ultima modifica 06 febbraio 2017

Google Maps