• Stampa
  • a a a

Storia

Via Principale nel nucleo del Paese - Alessandro Rabaglio

Il Quartiere di Carona raggiunge Lugano nel 2013. Nel Medioevo costituisce una castellanza con l’abitato di Ciona i cui terreni appartenevano ai vescovi di Como. Essendo fedele ai Visconti e ai Guelfi, gode nel Medioevo e anche dopo di privilegi e esenzioni fiscali. Nel 1472 diventa Parrocchia indipendente.

Una fitta rete di mulattiere collegava Carona al lago in differenti punti. Alla fine del XIX secolo viene costruita la strada che privilegia il collegamento con Lugano.

Fonti:
Dizionario storico della Svizzera, Edizioni Casagrande
Rivista di Lugano, 26 gennaio 2007

 

Ultima modifica 19 luglio 2017