• Stampa
  • a a a

Biblioteche dei ragazzi o di quartiere

Luoghi di incontro, di scambio, di svago e di aiuto all'alfabetizzazione, le Biblioteche dei ragazzi o dei quartieri sono strutture che favoriscono l'inserimento sociale dei più piccoli con l'apprendimento della lettura. Un adulto che legge ad alta voce ad un bambino compie un atto che ha risvolti importanti sul piano relazionale, emotivo, cognitivo, linguistico, sociale e culturale.

L’arte di crescere un lettore è una sfida che riserva enormi gratificazioni. I bambini vengono nutriti di parole e la disponibilità di libri nelle Biblioteche dei ragazzi crea la familiarità con il loro contatto, l’abitudine di sfogliare, guardare le figure, iniziare a leggere per poi raccontare, scegliando i libri preferiti. Questo induce i bambini ad amare i libri.

 

BIBLIOTECHE DEI RAGAZZI o DI QUARTIERE

Ultima modifica 10 ottobre 2017

Google Maps