• Stampa
  • a a a

Politica dell'alloggio

I progetti della Città sui temi dell'alloggio e delle pigioni sostenibili

Palazzi a Lugano - © Liliana Hollaender

Le riflessioni sul tema dell'alloggio e delle pigioni sostenibili sono di grande attualità in tutto il Paese, in particolare nelle Città e negli agglomerati. Per affrontare queste tematiche in modo organico e approfondito, il Municipio di Lugano nel novembre 2013 presenta uno studio sulla situazione dell'alloggio per il nuovo comprensorio di Lugano, raccogliendo dati attuali e oggettivi, oltre a indicazioni sulle esperienze in altre Città svizzere.

 

RISULTATI DELLO STUDIO

L'esame della realtà dell'alloggio a Lugano indica che la situazione - sebbene non sia ancora acuta - denota la tendenza a una progressiva carenza di alloggi a pigione moderata accessibili alle fasce della popolazione con redditi medi e bassi. Una situazione delicata per lo sviluppo socioeconomico e per l'equilibrio sociale della Città. Il Municipio riconosce quindi la necessità di un intervento politico sul mercato dell'alloggio volto a contrastare o a limitare gli effetti indesiderati della tendenza in atto.

IL CONTROPROGETTO

Il Municipio presenta il 4 giugno 2014 all'attenzione del Consiglio comunale un Controprogetto, in risposta all'Iniziativa popolare comunale "Per abitazioni accessibili a tutti" del 2012. Nel Controprogetto individua misure concrete a medio e corto termine, idonee a correggere la tendenza alla progressiva carenza di alloggi a pigione moderata nel comprensorio della Città. 

 

IL RAPPORTO DELLA COMMISSIONE SPECIALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

In seguito alla valutazione del Controprogetto da parte di una Commissione speciale del Consiglio comunale, è stato elaborato il Rapporto n. 8973 contenente una proposta di modifica del Regolamento comunale e delle Misure di politica dell'alloggio a breve e medio termine.

I punti importanti sono:

  • Elaborazione di un programma per il mantenimento e lo sviluppo di abitazioni a pigioni accessibili
     
  • Costituzione o sostegno a Organizzazioni di utilità pubblica per attuare il programma
     
  • Destinazione di CHF 10'000'000.- in 10 anni per l'attuazione del programma
     
  • Realizzazione delle misure concrete suggerite dal rapporto

Per ogni dettaglio si rimanda alla lettura del Rapporto della Commissione speciale, in particolare alla modifica del Regolamento comunale proposta e alle Misure di politica dell’alloggio a breve e a medio termine.

Ultima modifica 15 settembre 2017

Contatti

  • Divisione pianificazione ambiente e mobilità

  • Via della Posta 8
  • 6900 Lugano
  • telefono: +41 58 866 77 11
  • fax: +41 58 866 76 48
  • email: territorio@lugano.ch