• Stampa
  • a a a

Accordo con il Politecnico di Milano

Gli studenti del Master of Science in Informatics dell’Università della Svizzera italiana (USI) e della Laurea Magistrale in Ingegneria informatica del Politecnico di Milano possono conseguire una doppia laurea conferita da entrambi gli Atenei.

L’accordo tra i due Istituti intende favorire lo spirito di cooperazione e mobilità europea, offrendo agli studenti l'opportunità di frequentare le lezioni non disponibili nella loro Università madre e acquisendo allo stesso tempo una profonda comprensione della cultura e dell'economia del Paese ospitante.

Per gli studenti di questa Facoltà dell’USI è di particolare interesse poter aumentare ulteriormente la quotazione del proprio titolo di studio nel mercato del lavoro europeo (ad esempio grazie all'accesso all’Ordine degli Ingegneri italiani).

L'accordo di doppia laurea permette agli studenti del Politecnico di Milano di sostituire un anno di studio nella propria sede di Milano o di Como con due anni all’Università della Svizzera italiana e viceversa.

I crediti conseguiti nell'altro Ateneo sono pienamente riconosciuti dall’Università partner. Tornati all’Università madre per l’ultimo anno di studio, gli studenti sono tenuti a presentare la tesi finale in entrambi gli Istituti, conseguono una doppia laurea: il Master of Science in Informatics dell’USI (del valore di 120 ECTS) e la Laurea Magistrale in Ingegneria informatica del Politecnico di Milano (che vale altri 120 ECTS).

Ultima modifica 22 agosto 2017

Google Maps