• Stampa
  • a a a

Trasformazione della casa comunale di Pregassona in Scuola elementare e uffici amministrativi

Architetti: Tibiletti & Associati

Ubicazione: Pregassona, Via Sala 13

Progetto: 2011-2012

Realizzazione: 2013-2015

Studio di architettura: Architetti Tibiletti Associati, Lugano

Architetti: Stefano Tibiletti, Catherine Glaeser-Tibiletti
Collaboratori: Davide Gatti, Matteo Marzi

Studio di ingegneria: Cesare Lucini Sagl, Paradiso

Il progetto risolve l’esigenza di ampliamento degli spazi scolastici Probello e la creazione di uffici di quartiere. Sviluppa una duplice espressività legata alle funzioni: un corpo compatto su più livelli per la scuola e un volume trasparente per la cittadinanza.

L’estensione dell’edificio preesistente (1962-1966) su progetto iniziale dell’architetto Giuseppe Antonini, poi ripreso e realizzato dal nipote architetto Alberto Tibiletti, riprogetta gli accessi e la relazione con l’asse stradale, assegnandole importanza a livello urbano con l'allineamento del volume al limite costruito.

I contenuti della ristrutturazione sono: una biblioteca, l’aula per attività creative, le aule per la scuola elementare, l’aula di sostegno, l’aula docenti, una sala polivalente, la zona per lo sportello cittadino, locali ad uso ufficio e l’archivio. Differenti utenze portano ad accessibilità indipendenti: un foyer raggiungibile da due livelli distinti può essere chiuso a dipendenza delle esigenze. L’ingresso agli uffici è vetrato e conduce alla zona sportello-attesa, un blocco di muratura accoglie la zona servizi.

La sintesi tra concezione architettonica e chiarezza strutturale è evidente, la struttura portante è a telaio con pilastri in cemento armato arretrati dai fronti lasciando la soletta e le travi a sbalzo su una superficie trasparente. La pianta libera, la tecnica di costruzione e la modularità della struttura rendono possibile l’intervento di trasformazione senza snaturare l’essenza dell’edificio esistente.

La trasformazione è progettata tenendo conto dello standard Minergie.

Ultima modifica 05 aprile 2018