• Stampa
  • a a a

Piano regolatore intercomunale campus universitario / Parco Trincea ferroviaria

Riqualifica urbanistica del comparto della stazione FFS di Lugano e della trincea ferroviaria di Massagno per insediare un nuovo campus universitario e un parco

Con il Piano regolatore intercomunale Trincea di Massagno (PR-TriMa), la Città di Lugano e il Comune di Massagno intendono creare le premesse formali per ordinare urbanisticamente e promuovere la riqualifica del comparto a nord della stazione ferroviaria FFS.

Oltre alla possibilità di insediare un nuovo campus universitario, il progetto pianificatorio pone le basi per la messa in rete di un sistema di aree verdi all’interno del polo urbano, così come ipotizzato nel Programma di agglomerato del Luganese (la “maglia verde”), permettendo di realizzare più di 10'000 m² di spazio verde - un vero e proprio parco urbano - in un’area già oggi densamente popolata.

Le verifiche tecniche eseguite nel 2018 in collaborazione con FFS Infrastruttura hanno messo in evidenza la sostanziale fattibilità tecnica delle opere, fornendo un primo dimensionamento dell’onere finanziario per la copertura della “trincea ferroviaria” su quasi 500 metri, stimabile nell’ordine di CHF 70 milioni. Nella cifra stimata sono compresi i costi della sistemazione definitiva a parco pubblico e la realizzazione di interessanti collegamenti ciclopedonali.

 

IL CAMPUS SUPSI

L’insediamento di un nuovo campus universitario nella Trincea ferroviaria di Lugano-Massagno suscita grande interesse nella Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e nelle Ferrovie federali svizzere.

Il progetto prevede:

  • l’insediamento di un edificio sul piazzale nord della stazione di Lugano compatibile con il progetto del riassetto urbanistico della stazione FFS
         
  • l’ampliamento del comparto SUPSI sulle proprietà FFS
         
  • la realizzazione di ulteriori interventi insediativi di tipo residenziale e terziario

I Municipi attendono ora la procedura di adozione da parte dei Consigli comunali.

Ultima modifica 18 luglio 2019

Google Maps