• Stampa
  • a a a

Presentazione dell'Ente

www.patriziatocarona.ch

Il patriziato di Carona è proprietario di circa 1 milione di metri quadrati di boschi situati sulle pendici del Monte San Salvatore e dell’Arbostora.

La vetta della montagna, simbolo del golfo di Lugano, che figura anche sullo stemma comunale, si trova infatti sul territorio di Carona, e i boschi che la ricoprono sono in gran parte di proprietà del patriziato.

Oggi il patriziato di Carona segue una linea di continuità, concentrandosi soprattutto sull’amministrazione dei beni di cui è in possesso. Grande importanza viene data al mantenimento di buoni rapporti con le autorità comunali. Due importanti posteggi, fra cui quello della piscina, si trovano su terreni patriziali.

Pure il campo di calcio si trova in parte su terreni di proprietà del patriziato, messi a disposizione gratuitamente per permettere la realizzazione di questa opera molto importante per la vita sportiva e sociale del villaggio.

Ultima modifica 27 gennaio 2016