• Stampa
  • a a a

Presentazione dell'Ente

Il Patriziato è di aiuto alla popolazione rurale di Certara con il pascolo degli animali, la falciatura dei prati, il taglio del legname da ardere, la raccolta di fogliame per lo strame.

Durante l'estate sul territorio patriziale pascolano più di 100 mucche e 140 ovini tra capre e pecore.

Inoltre, nel 1952 quando ancora non esisteva la compensazione intercomunale, il Patriziato ha prestato al Comune oltre CHF 100'000.- per la realizzazione della fognatura e dell'acquedotto comunale. Quest'ultimo attinge a sorgenti idriche sparse sul territorio patriziale.

In collaborazione con l'alpigiano Ceresa, nel 1945 è stato edificato in Piancabella un piccolo alpeggio sul territorio di Cimadera per far rivivere l'alpe.

Ultima modifica 01 giugno 2017