• Stampa
  • a a a

Presentazione dell'Ente

Il Patriziato di Insone-Corticiasca è nato il 28. aprile 1998 con l’aggregazione dell’ ex Patriziato di Insone e quello di Corticiasca ai sensi dell’articolo 1 della LOP (Legge Organica Patriziale).

I beni del Patriziato
Oltre alla Casa patriziale in Corticiasca, il Patriziato è proprietario di un territorio di 110 ettari di cui: 44 ha di pascolo, 64 ha di bosco e 2 ha tra sentieri, corsi d’acqua, incolti e numerose sorgenti d’acqua potabile che alimentano glia acquedotti comunali. Il territorio patriziale si estende per circa un metà sulla giurisdizione del Comune di Lugano e per l’altra su quella del Comune di Capriasca.

Il 25 novembre 2012 presso il capannone al Ritrovo di Insone è avvenuta l’inaugurazione del Vessillo patriziale, presentato dal presidente del nostro Patriziato e grafico Alberto Rossini.

Cognomi delle famiglie patrizie:

Villaggio di Insone (Comune di Lugano)

  • Bandera
  • Barizzi
  • Berini
  • Borrini
  • Galli
  • Rossini

Villaggio di Corticiasca (Comune di Capriasca)

  • Canonica
  • Galli
  • Petralli
  • Campana
  • Gianini
Ultima modifica 19 ottobre 2018