• Stampa
  • a a a

Luoghi di culto

 

CHIESA DI SAN BARTOLOMEO

La Chiesa principale di Davesco risale al 1366. In un documento vescovile si scrive di una chiesa sotto il cui portico si procedeva all'assegnazione degli affitti delle terre e delle selve ai villici del posto: una chiesa dei Benedettini, di dimensioni più ridotte dell'attuale, con campanile romanico. 

La presenza di questi edifici religiosi sarebbe collegata all'esistenza, nella Castellanza di Sonvico, di un centro benedettino legato al Monastero di San Carpoforo di Como.

L'impianto, all'origine modesto, subisce nei secoli seguenti diverse modifiche che lo trasformano fino allo stato in cui lo vediamo oggi.

Chiesa di San Bartolomeo a Davesco-Soragno - Foto: Alessandro Rabaglio

CAPPELLA DI COSSIO

All'entrata nord del paese, lungo la vecchia strada principale, troviamo la Cappella di Santa Maria del Soccorso. Una piccola stanza, di pianta quadrata, decorata d'affreschi: con tetto a due falde puntellato alla casa di fronte, si apre in tre nicchie.

La cappella è costruita in un periodo in cui i trasferimenti da un paese all'altro risultavano particolarmente pericolosi e lunghi. I viandanti si spostavano a piedi correndo il rischio di rimanere vittime dei briganti. Questo piccolo luogo di culto serviva da sostegno morale, ma soprattutto per offrire riparo dalle intemperie.

Ultima modifica 18 ottobre 2018

Google Maps