• Stampa
  • a a a

Segnalazione del 20 settembre 2018

Posteggi selvaggi sul Piazzale del LAC -
Status CHIUSA

Risposta della Polizia Comunale

A tale riguardo vi segnaliamo che all'ingresso della piazza è presente un segnale di "Divieto generale di circolazione nei due sensi" con tavola complementare "Servizio a domicilio permesso" e un segnale "Zona divieto di parcheggio".

Da parte nostra abbiamo contattato l'ufficio Giuridico della Circolazione per chiedere se un genitore che accompagna il proprio figlio a scuola può accedere in presenza dei segnali citati.
Dall'ufficio citato, dopo essersi consultati, ci informavano che un genitore è autorizzato ad accedere e può anche sostare all'interno della piazza, in attesa dell'arrivo del figlio, purché rimanga all'interno del proprio veicolo.
Inoltre ci informavano che dal momento che una persona scende dal proprio veicolo e lo chiude può essere sanzionata. Però ci specificavano che nel caso una persona lo faccia per accompagnare il proprio bambino per 30 metri e si assenti dal veicolo per alcuni minuti, andrebbe applicato il buon senso per l'eventuale stesura della contravvenzione.

Come agenti del quartiere Centro siamo consci della problematica presente da anni, problematica che si presenta quotidianamente nelle fasce orarie che corrispondono all'inizio e al termine delle scuole.
Quotidianamente, in base alle disponibilità del servizio, effettuiamo dei passaggi e degli appostamenti per sensibilizzare i genitori a sostare all'interno dell'autosilo LAC; molti però ci rispondono che sanno di poter entrare e che essendo fermi in luoghi in cui non intralciano il passaggio preferiscono rimanere dove sono. Le vetture che sostano per un periodo prolungato o che si trovano in luoghi non autorizzati, vedi  ad esempio, davanti all'entrata della chiesa, vengono regolarmente multate.

Come possibile soluzione definitiva al problema, vi è lo spostamento del varco della zona pedonale direttamente all'ingresso della piazza. Tutt'ora questa soluzione però, è ferma presso la Divisione Affari giuridici della città, in quanto vi sono stati dei ricorsi alla domanda di costruzione. Inoltre per evitare alcuni parcheggi selvaggi sul marciapiede, vedi foto inoltrata con la segnalazione e quelli che stazionano davanti alla chiesa, da parte nostra è stata fatta la proposta di posizionare ulteriori cippi in granito.

Ultima modifica 08 ottobre 2018

Google Maps