• Stampa
  • a a a

Raccolta rifiuti

 

RIFIUTI SOLIDI URBANI (RSU)

I sacchi delle economie domestiche vanno depositati negli appositi cassonetti 2 volte la settimana (giorni festivi esclusi): ma e ve fra le 18:00 della sera precedente la raccolta e le 6:00 del giorno prestabilito. In alcune zone sono già in funzione o entreranno in funzione contenitori interrati.

 

CARTA
Va depositata negli appositi contenitori degli Ecopunti Minudra e Sguancia oppure all'Ecocentro.

 

CARTONE
Deve essere consegnato all’Ecocentro di Noranco: ma-sa 9:30- 17:30.

 

VETRO
Va  sciacquato, separato dalle parti di materiale diverso (coperchi, tappi, ecc.) e depositato nei contenitori a disposizione sul territorio comunale (gli Ecopunti Minudra e Sguancia, come pure in Via Senago): lu-sa 8:30-20:00 (domenica e giorni festivi esclusi) oppure all'Ecocentro. Sono esclusi specchi, ceramiche, finestre, vetri d'auto, lampadine.

 

PET
I commercianti sono tenuti a ritirare gratuitamente i vuoti. Altrimenti i contenitori in PET possono essere consegnati all'Ecocentro.

 

ALLUMINIO E LATTA
Possono essere depositati insieme nello stesso contenitore. Vanno sciacquati e depositati negli Ecopunti Minudra e Sguancia oppure all'Ecocentro.

 

PILE
Vanno consegnate negli Ecopunti Minudra e Sguancia come pure in Via Senago oppure all'Ecocentro.

 

CONSEGNA ALL'ECOCENTRO DI NORANCO

Giorni e orari di apertura: ma-sa 9:30-17:30

  • Ingombranti
    Sono rifiuti ingombranti i rifiuti di grandi dimensioni che non sono riciclabili. In caso di comprovate difficoltà e al massimo una volta all’anno è possibile organizzare un ritiro straordinario a domicilio e su appuntamento. Le richieste devono essere inoltrate per iscritto e verificate dalla Divisione spazi urbani.
     
  • Oli
    Oli minerali e vegetali possono essere mischiati.
     
  • Elettronica
    Gli apparecchi elettronici di illuminazione possono essere restituiti ai punti vendita anche senza un nuovo acquisto.
     
  • Rifiuti speciali
    Rientrano nei rifiuti speciali batterie, oli, vernici, diluenti, tubi fluorescenti, veleni d’uso domestico, ecc..
     
  • Scarti vegetali
    Possono essere scaricate solo piccole quantità (alcuni sacchi o fascine).
     
  • Tessili

 

SCARTI VEGETALI

Gli scarti vegetali provenienti da lavori di giardinaggio effettuati dai privati cittadini possono essere consegnati all’ecocentro. La consegna tramite ditte private di giardinaggio o terze persone non è ammessa. A richiesta è disponibile un opuscolo con le necessarie informazioni per compostare gli scarti verdi nel proprio giardino.

Il centro di raccolta della zona bassa di Pazzallo - Foto Alessandro Rabaglio
La vecchia casa comunale e il centro di raccolta - Foto Alessandro Rabaglio
Ultima modifica 20 novembre 2018

Google Maps