• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

Associazione La Goccia

Nata dal bisogno di dare voce a all'innato istinto di protezione nei confronti dei piccoli, l'Associazione La Goccia - apolitica e aconfessionale - si pone quale obiettivo principale quello di garantire alle persone economicamente svantaggiate l'accesso alle cure e al sostegno di cui necessitano, i cui costi non possono essere sempre sufficientemente coperti né dalle Istituzioni né dalle Casse malati.

Destinatari dell'attività de La Goccia sono principalmente bambini e bambine vittime di maltrattamenti fisici, psicologici, di trascuratezza, o di abusi sessuali, nonché i loro familiari. In via subordinata adulti che hanno subito violenze nell'infanzia; a dipendenza della disponibilità finanziaria dell'associazione possono venir accolte anche richieste di bambini o adulti che necessitano di aiuto per risolvere le loro difficoltà.

L'intento è di aiutare queste persone tramite l'ascolto, l'accompagnamento educativo, l'accoglienza, la consulenza educativa e le terapie (psicoterapia, ippoterapia, musicoterapica, ...), in modo specifico sostenendole finanziariamente affinché possano far capo agli aiuti che necessitano.

I diretti interlocutori dell'associazione non sono le persone bisognose di aiuto, bensì i centri di terapia o singoli professionisti che sottopongono all'attenzione del Comitato alcuni casi (coperti da segreto professionale); La Goccia valuta quindi sulla base di quanto esposto da terapisti o operatori se la particolare situazione economica della persona nonché i benefici della cura intrapresa giustificano un sostegno finanziario da parte dell'associazione.

Obiettivo de La Goccia, infine, è anche di promuovere dibattiti, pubblicazioni e recensioni sulla tematica dell'infanzia.

Ultima modifica 04 dicembre 2018

Google Maps