• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

Associazione archeologica ticinese (AAT)

L'Associazione archeologica ticinese, fondata nel 1986, ha lo scopo di riunire tutti gli interessati e simpatizzanti di questa affascinante disciplina per sostenere e difendere l'archeologia in Ticino, per confrontare voci e idee di studiosi svizzeri ed esteri, per far conoscere ricerche, siti ed esposizioni.

L'associazione organizza conferenze, visite a musei, a mostre e a siti archeologici sia in Svizzera sia all'estero, viaggi di studio, corsi di approfondimento, campi archeologici per ragazzi. Molto importante l'attività didattica nelle scuole e l'assegnazione di borse di studio a sostegno di giovani studiosi di archeologia ticinese.

L'AAT pubblica annualmente un bollettino che illustra le sue attività e propone articoli di archeologi svizzeri ed esteri, nonché una serie di opuscoli con itinerari archeologici in Ticino.

Collabora attivamente con il Dipartimento istruzione e cultura, l'Ufficio beni culturali, l'Inventario delle Vie storiche e altre associazioni in Svizzera e all'estero.
Conta attualmente circa 700 soci.

Ultima modifica 04 dicembre 2018

Google Maps