• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana

La Unitas – associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana nasce nel 1946.

Offre prestazioni e servizi alle persone cieche e ipovedenti della Svizzera italiana.

A Lugano dal 1995 è presente con il suo centro diurno Casa Andreina, che oggi propone anche attività in ambito socio-assistenziale per anziani della Città che non presentano necessariamente un problema di vista.

STRUTTURE E SERVIZI

  • Casa Tarcisio a Tenero
    per anziani ciechi e ipovedenti
  • Casa Andreina a Lugano
    centro diurno socioassistenziale per incontri, attività, corsi, atelier «Tantemani» per lavori manuali e artigianali, cene al buio presso la sala «Moscacieca»
  • Biblioteca Braille e del libro parlato
    prestito di libri su supporto audio, stampati in Braille e a caratteri ingranditi
  • Servizio tiflologico e dei mezzi ausiliari
    assistenza e consulenze individuali a persone adulte con deficit visivo, fornitura di mezzi ausiliari per persone cieche e ipovedenti
  • Servizio giovani ciechi e ipovedenti
    integrazione scolastica di bambini e ragazzi con deficit visivo da 0 a 20 anni
  • Servizio informatica
    consulenze e postazioni informatiche adeguate alla vita sociale e professionale
  • Servizio trasporti e accompagnamenti
    organizzazione di trasporti individuali e per le attività associative
  • Attività ricreative e del tempo libero
    gite, vacanze, incontri, pratiche sportive in collaborazione con il Gruppo ticinese sportivi ciechi e ipovedenti, incontri spirituali del Gruppo Santa Lucia ecc.
Ultima modifica 04 dicembre 2018

Google Maps