• Stampa
  • a a a

Concerti OSI al LAC

www.osi.swiss

Programma di febbraio 2019 - Teatro LAC Lugano Arte e Cultura

L'OSI al LAC

Due concerti speciali a Lugano per OSI al LAC nel mese di febbraio: l’Orchestra della Svizzera italiana e Markus Poschner presenteranno, con il pianista Francesco Piemontesi, la prima parte dell’integrale dei Concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven. Michael Sanderling, oltre alla celebre Sinfonia Pastorale di Beethoven, accompagnerà la violinista Carolin Widmann nel concerto capolavoro di Alban Berg. Il 18 febbraio OSI accompagnerà Sebalter per una serata unica.

Giovedì 14 febbraio a Lugano, Sala Teatro LAC ore 20.30, primo appuntamento speciale, con sostegno di BancaStato, per l’Orchestra della Svizzera italiana diretta da Markus Poschner e Francesco Piemontesi, solista ticinese ormai affermato a livello internazionale. In programma la prima parte dell’integrale dei Concerti per pianoforte di Beethoven. Saranno eseguiti il Primo e il Secondo, rispettivamente in do e si bemolle maggiore, databili fra il 1794 e il 1798, che si segnalano già per la felicità creativa e la sicurezza del giovane genio-compositore, e il Quarto in sol maggiore, che conclude definitivamente la stagione del concerto settecentesco riportando la sfera verso una nuova interiorità.

Giovedì 28 febbraio 2019, sempre presso la Sala Teatro LAC ore 20.30, il direttore d’orchestra tedesco Michael Sanderling, dopo il successo ottenuto l’anno passato, torna presentando la Sinfonia Pastorale, capolavoro con il quale Beethoven dimostrò di poter dipingere cinque paesaggi musicali in maniera assolutamente personale: la gioia della vita agreste nel primo movimento, e poi la beatitudine presso un ruscello, le danze dei contadini, l’uragano sconvolgente e la successiva gratitudine dopo la tempesta. Il Concerto per violino di Alban Berg che Sanderling e la violinista tedesca Carolin Widmann presentano nella seconda parte del concerto, rappresenta lo straordinario testamento del grande compositore austriaco. Scritto nel 1935 sotto la forte commozione destata dalla morte della giovane Manon, figlia di Alma vedova Mahler e dell’architetto Walter Gropius, ne rappresenta una sorta di ritratto-trasfigurazione spirituale. Toccante la dedica dell’autore: “Alla memoria di un angelo”.

Lunedì 18 febbraio 2019 ore 20.30, Sebastiano Paù-Lessi, in arte Sebalter, eseguirà con la sua band e l’OSI arrangiamenti orchestrali delle sue canzoni in un concerto speciale nella Sala Teatro LAC.

I concerti del 14 e 28 febbraio saranno trasmessi in diretta radiofonica su RSI Rete Due.

 

BIGLIETTI

La prevendita dei biglietti per OSI al LAC verrà effettuata presso la biglietteria del LAC a Lugano in Piazza Luini 6 (MA-DO 10-18), nei punti vendita Ticketcorner (Manor, Uffici postali) e online su luganolac.ch. I biglietti saranno in vendita anche la sera dei concerti alla cassa del LAC.

La prevendita dei biglietti per il concerto di Locarno verrà effettuata in tutti i punti vendita Ticketcorner (Manor e Uffici Postali) e online su www.ticketcorner.ch. I biglietti saranno in vendita anche la sera dei concerti alla cassa serale.

Ultima modifica 05 febbraio 2019

Google Maps