Direttore: Giampiero Ceppi

La Revisione interna svolge un'attività di verifica indipendente e obiettiva per valutare e migliorare l'efficacia e l'efficienza nella gestione dei rischi, nella conduzione e nel controllo dei processi amministrativi e finanziari delle entità revisionate. L'attività è assicurata mediante un approccio sistematico secondo gli standard applicati nella revisione in ambito pubblico e privato.

Compiti e attività

Nell'Amministrazione pubblica la Revisione interna ha un ruolo di controllo, di valutazione e previsione dei processi di gestione (governance) e costituisce un elemento fondamentale di una solida struttura di conduzione del settore pubblico.

L'Amministrazione pubblica si misura principalmente nella capacità e abilità di erogare con successo servizi e di portare a termine in modo equo e appropriato i propri programmi, quindi la Revisione interna deve avere l'autorità e la competenza necessarie per valutare l'integrità, l'efficacia ed efficienza della struttura.

Deve inoltre proteggere i valori e i beni fondamentali dell'Amministrazione in quanto essa svolge la propria funzione per tutti i cittadini.

Il suo ruolo è finalizzato in particolare a:

  • assicurare che siano adottati metodi obiettivi, che gli strumenti, i sistemi e le autovalutazioni implementati siano in grado di ottemperare alle leggi, ai princìpi riconosciuti e alle prassi vigenti
  • riesaminare la prestazione (performance) sia alla luce dei risultati ottenuti (efficacia), sia alla luce dell'idoneità dei mezzi e delle risorse utilizzate (efficienza, economicità); di valutare quindi i risultati effettivamente conseguiti rispetto alle aspettative
  • esaminare i sistemi e non le transazioni
  • consigliare i miglioramenti ottenibili nei sistemi di gestione e di controllo senza adottare un approccio basato su sanzioni coercitive

Nell'ottica di sviluppare le sue competenze ed essere informata sulle evoluzioni nel settore, la Revisione interna partecipa ai seguenti gruppi di lavoro e associazioni:

Confederazione e cantoni

  • Conferenza svizzera dei controlli cantonali delle finanze
  • Conferenza dei direttori dei controlli delle finanze dei cantoni latini

Associazioni

  • Associazione svizzera d'audit interno (ASAI)
  • Associazione per le Finanze e le Contabilità Pubbliche (AFCP)

La Revisione interna emette i seguenti documenti:

  • per ogni revisione interna effettuata, il rapporto è distribuito alla direzione del Servizio, al Capo Dicastero, al Segretario comunale ed eventualmente anche al Direttore della Divisione Finanze
  • per ogni verifica particolare richiesta dal Municipio o dal Segretario comunale, il rapporto è distribuito al richiedente
  • annualmente è distribuito un rapporto dettagliato al Municipio con informazioni sull'attività svolta dalla Revisione interna, sulle constatazioni e osservazioni contenute nei rapporti di revisione emessi e il seguito dato alle osservazioni (follow-up) da parte dei Servizi verificati. Da tale rapporto viene tratto il Rendiconto al Municipio
  • annualmente è distribuito il programma dell'attività di revisione prevista (la pianificazione annuale delle revisioni) al Municipio
Contatti

Città di Lugano
Revisione interna

Piazza della Riforma 2
6901 Lugano
t. +41 58 866 61 65
audit.interno@lugano.ch