• Stampa
  • a a a

Coraggio civile

Il coraggio civile concerne tutte le persone che vivono e desiderano continuare a vivere in una società pacifica e democratica

Tutti possono dar prova di coraggio civile nella vita quotidiana: a casa, a scuola, al lavoro, camminando per strada. Per farlo non ci vogliono né un coraggio straordinario, né una forza superiore alla media; è invece importante mantenere la calma e il sangue freddo.

Chi dà prova di coraggio civile si espone intenzionalmente a un pericolo per mantenere l’ordine e la pace, è attento a quanto succede, interviene non appena si accorge che qualcuno è trattato ingiustamente senza preoccuparsi di esporsi a un certo rischio. Se vede due persone litigare, non distoglie lo sguardo. Il pericolo cui ci si espone dando prova di coraggio civile di regola non mette a repentaglio la propria vita.

Dalla primavera 2018, il servizio intercantonale della Prevenzione svizzera della criminalità, in collaborazione con i corpi di Polizia cantonali e i corpi di Polizia delle città svizzere più grandi, ha avviato il progetto “Come dar prova di coraggio civile? La Polizia informa”.

 

OBIETTIVI

Il progetto persegue due obiettivi:

  • fornire informazioni alla cittadinanza su come si può e si dovrebbe dar prova di coraggio in determinate situazioni
     
  • presentare la Polizia come un’organizzazione affidabile, moderna e vicina ai cittadini, cui ci si può rivolgere con le proprie domande e dubbi

Tutti i corpi di Polizia che partecipano al progetto mettono a disposizione una persona che si rivolge direttamente ai cittadini in un breve videomessaggio su un determinato tema istruendoli su come dar prova di coraggio civile, dal mobbing all’uso dei droni a situazioni in cui nascono risse ecc.

I videomessaggi vengono puntualmente diffusi tramite i social media; sono inoltre visibili sul sito trilingue dedicato coraggiocivile.ch.

 

CORAGGIO CIVILE IN CASO DI INCIDENTE STRADALE

Quando si assiste a un incidente stradale, è importante mantenere il sangue freddo e procedere a tappe. La Polizia della Città di Lugano, in collaborazione con la Prevenzione svizzera della criminalità, ha realizzato un breve video in cui l’agente Alberto Tiberio fornisce informazioni orientando e aiutando i cittadini ad affrontare la situazione.

Ultima modifica 30 agosto 2019

Google Maps