Dal 1° marzo 2021 i cittadini possono inoltrare le richiesta per la Prestazione ponte COVID, una nuova misura che rappresenta un aiuto straordinario e limitato nel tempo per superare le difficoltà dovute alle limitazioni delle attività economiche e lavorative a seguito della pandemia di coronavirus.

La pandemia ha avuto e ha tutt'ora un impatto sulla salute fisica e mentale, sul settore sanitario e socio-sanitario, come sull'insieme della società e sulla situazione economica di molte persone, famiglie e aziende. Perciò il Consiglio di Stato, il Gran Consiglio e i Comuni hanno deciso di introdurre una misura supplementare a sostegno di lavoratori indipendenti e dipendenti senza diritto alle indennità della Legge federale sull'assicurazione contro la disoccupazione (LADI).

La Prestazione ponte COVID è una misura complementare al sistema federale e cantonale di sicurezza sociale ed agli aiuti puntuali erogati dai Comuni e dagli enti attivi sul territorio. Con questo sostegno straordinario si vuole sostenere e permettere di superare una fase di difficoltà transitoria, andando a recuperare la propria autonomia finanziaria.

La Città valuta le richieste di prestazioni ponte COVID dei residenti a Lugano.

Il diritto alla prestazione viene determinato dal Comune di domicilio sulla base di un calcolo specifico che segue il principio del reddito disponibile annuo (differenza tra redditi e spese annuali), tramite il quale viene stabilito se sussiste o meno una lacuna di reddito.  L'importo della prestazione corrisponde alla lacuna di reddito individuata tramite il calcolo, ma al massimo a CHF 1'000 al mese per il richiedente e aggiuntivi CHF 500 al mese per ogni ulteriore componente della sua economia domestica.

La prestazione può essere accordata al massimo per tre volte (tre mesi). È necessario inoltrare al proprio Comune di domicilio una richiesta separata per ogni singolo mese. Il periodo complessivo entro il quale la prestazione è concessa va dal 1° marzo 2021 al 30 giugno 2021.

I cittadini residenti a Lugano possono presentare la richiesta scaricando il formulario presente nello Sportello online, dove sono disponibili anche maggiori dettagli sugli aiuti erogati e sui requisiti da rispettare.

Contatti

Città di Lugano
Socialità

Intervento sociale
Via Carducci
C.P. 5063
6901 Lugano
t. +41 58 866 74 80
f. +41 58 866 74 69
uis@lugano.ch