Il Municipio ha deciso il 15 marzo 2021 l'entrata in vigore della nuova ordinanza municipale sul servizio taxi, approvata nel 2015.

L'ordinanza è stata oggetto di un ricorso nel 2016, respinto dal Tribunale amministrativo cantonale nel 2020. La sentenza è ora cresciuta in giudicato. Il principale cambiamento, rispetto alla precedente ordinanza del 1987, consiste nell'abrogazione della categoria taxi di tipo B (quella senza diritto di sosta sull'area pubblica).

Sono inoltre stati eliminati alcuni vincoli: l'obbligo di domicilio nel distretto di Lugano non è più un requisito necessario così come il limite massimo di età per partecipare al concorso (precedentemente fissato a 50 anni).

La nuova ordinanza aggiunge tuttavia un vincolo rispetto alla precedente: una durata massima dell'autorizzazione di 10 anni, al termine dei quali sarà indetto un nuovo concorso pubblico.

I dettagli relativi ai requisiti necessari sono disponibili nella sezione Concorsi per aziende, alla voce "Prestazioni di servizio".

Il bando scadrà venerdì 9 aprile 2021 alle 14.30.

Contatti

Città di Lugano
Cancelleria comunale

Piazza della Riforma 1
6900 Lugano
t. +41 58 866 70 11
cancelleria@lugano.ch