• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

Spaccio di droga e medicamenti: diversi giovani denunciati

 

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni, la Polizia della Città di Lugano e la Polizia cantonale comunicano che, nell'ambito di un'inchiesta svoltasi sull'arco di più settimane, sono stati interrogati una trentina di giovani, anche minorenni, sospettati di consumare e vendere sostanze illegali.

L'indagine ha consentito di stabilire un importante spaccio di droghe e medicamenti avvenuto nella zona del Luganese ed in particolare circa 3 chilogrammi di haschish e marijuana, 300 pastiglie di Xanax (ansiolitico) e un centinaio di flaconi di Makatussin (sciroppo per la tosse).

I giovani coinvolti, sono stati denunciati alle competenti autorità per infrazione e/o contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, alla Legge federale sui medicamenti e i dispositivi medici nonché, in un paio di casi, anche per falsità in certificati.

L'inchiesta è coordinata dalla Magistratura dei minorenni e dal Ministero pubblico.

Ultima modifica 30 luglio 2019

Google Maps