• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

LabLitArch - Laboratorio di Architettura Letteraria con Matteo Pericoli al FOCE dal 5 al 7 aprile

Un workshop che vuole rendere visibile e tangibile, attraverso la creazione di un plastico architettonico, l’esperienza corporea che ciascuno di noi fa quando “entra” in un racconto, quando ne assorbe la struttura e funzionamento

L’architettura è esperienza corporea e sensoriale di uno spazio capace di suscitare emozioni. È possibile “entrare” in un romanzo allo stesso modo in cui si entra in uno spazio architettonico e dare forma a questa esperienza?

Il laboratorio sarà tenuto dall’architetto Matteo Pericoli e dal professor Marco Maggi dell’Università della Svizzera italiana. Matteo Pericoli, architetto e disegnatore, ha ideato i primi workshop nel 2010 e da allora il suo “Laboratorio di architettura letteraria” (www.lablitarch.com) è una realtà consolidata proposta in vari paesi. L’architettura letteraria viene definita come un’esplorazione interdisciplinare della letteratura come architettura.

Il laboratorio, promosso dalla Divisione eventi e congressi della Città di Lugano nell’ambito di Agorateca e Arte Urbana Lugano, propone ai partecipanti un’esperienza unica: la sfida consiste nel rendere visibile e tangibile, attraverso la creazione di un plastico architettonico, l’esperienza corporea che ciascuno di noi fa quando “entra” in un racconto, quando ne assorbe la struttura e funzionamento. Il risultato rispecchia da una parte la struttura portante del libro, per così dire la sua oggettività, dall’altra, attraverso l’intuizione e la creatività, l’esperienza soggettiva di quello specifico spazio letterario. “Lo spirito del workshop”, racconta Pericoli, “è quello del gioco e il suo obiettivo è visualizzare sia la forma che la storia prende in noi sia quella dei nostri pensieri”.

Lingua del workshop

Il workshop viene tenuto in lingua italiana

Programma

Venerdì 5 aprile 2019
Ore 18:00 - 21:00 prima serata di introduzione al laboratorio, creazione dei gruppi, inizio discussioni e lavori

Sabato 6 aprile 2019
Ore 09:30 - 18:30 inizio della fase progettuale, analisi dei testi e inizio creazione dei plastici

Domenica 7 aprile 2019
Ore 09:30 - 18:00 completamento dei progetti
Ore 18:00 - 19:00 presentazioni finali aperte al pubblico

Quota di iscrizione

Intero: 150.- CHF / Con Lugano Card, Lugano Card City: 130.- CHF
Studenti, AVS e AI: 80.- CHF / Con Lugano Card, Lugano Card City: 60.- CHF

Iscrizione obbligatoria

Via e-mail a: rm@luganoeventi.ch
Entro lunedì 25 marzo 2019
Posti limitati: massimo 18 partecipanti
Domandiamo gentilmente di inviare una lettera di candidatura con una breve descrizione del proprio interesse al workshop, specificando eventuali capacità tecniche nella costruzione di plastici. Dopo la conferma, verrà comunicata la modalità di pagamento.

È richiesta la presenza per l’intera durata del workshop.

Riconoscimento

Al termine del laboratorio verrà rilasciato un certificato di partecipazione.

Ultima modifica 01 marzo 2019

Google Maps