• Stampa
  • a a a
  • Torna alla lista

Assegnato il mandato di progettazione per la realizzazione della nuova Scuola dell’Infanzia di Molino Nuovo

Il Municipio, nel corso della sua seduta odierna, ha deciso di assegnare al Consorzio BBR Architetti di Massagno, vincitore del concorso di progettazione a due fasi, il mandato per la progettazione definitiva della nuova Scuola dell’Infanzia di Molino Nuovo e il riordino dei campi rionali e degli spazi esterni del quartiere

Il 3 febbraio 2012 la giuria del concorso ha decretato il vincitore e il 31 marzo 2014 il Consiglio Comunale ha votato un credito di 925'000 franchi per la progettazione definitiva. L’Esecutivo, con risoluzione del 30 luglio 2015, ha quindi accettato la proposta progettuale finalizzata al contenimento dei costi di costruzione totali necessari alla realizzazione dell’opera, rivedendo la destinazione del vecchio asilo Bossi e subordinando il suo utilizzo quale sala di quartiere alle esigenze scolastiche. Il progetto finale permette di coniugare le esigenze architettoniche e funzionali degli spazi con quelle di contenimento dei costi.  

Gli architetti hanno proposto il mantenimento dello stabile progettato dell'arch. Bruno Bossi nel 1934 e la realizzazione di un nuovo edificio posto lungo il lato ovest del comparto, nel quale sarà inserita la scuola dell’infanzia che si svilupperà su tre livelli.

Dal profilo urbanistico, il progetto propone una chiara definizione dello spazio pubblico, dei campi rionali e del vecchio edificio Bossi. Il nuovo edificio non è posto al centro del comparto ma posizionato al suo bordo, diventando così un elemento che rafforza l'immagine urbana del nuovo parco.

Gli spazi esterni destinati alla scuola e alla zona pubblica sono definiti in modo chiaro e valorizzano  la relazione dello spazio pubblico con l’asse verde della città, creando una nuova “piazza di quartiere” per Molino Nuovo.

L’edificio Bossi potrà, come detto, essere adibito a sala multiuso a dipendenza delle esigenze delle due sezioni a orario prolungato della scuola dell’infanzia.

Ultima modifica 21 marzo 2016

Google Maps