• Stampa
  • a a a

Assistenza medica, cure infermieristiche, fisioterapia

ASSISTENZA MEDICA

Le sei residenze per anziani della Città di Lugano dispongono di una direzione medica; la stessa è assicurata da un primario, da un viceprimario e da medici aggiunti che garantiscono la reperibilità 24 ore su 24. Ogni casa ha, inoltre, un medico responsabile di riferimento. Questo non esclude che ciascun residente possa, se richiesto, continuare ad avvalersi delle cure del proprio medico, a condizione che lo stesso sottoscriva il Regolamento dei medici. La direzione medica si avvale della consulenza di tutti gli specialisti specialisti secondo i bisogni. La necessità di tali interventi è stabilita dal medico curante. I costi sono assunti dalla Cassa malati. Le sei residenze medicalizzate per anziani sono dotate di servizio farmaceutico interno, gestito in collaborazione con un consulente farmacista.

 

CURE INFERMIERISTICHE

Le residenze si avvalgono della collaborazione di capireparto, di infermieri, di operatori sociosanitari e di assistenti di cura i cui profili formativi sono riconosciuti dalla Croce Rossa svizzera. Agli infermieri compete in particolare:

  • creare un buon rapporto interpersonale con i residenti, favorire le loro relazioni all'interno e all'esterno dell'Istituto di cura (con altri residenti, parenti, conoscenti, volontari)
     
  • provvedere al benessere dei residenti attraverso il recupero e il mantenimento delle loro risorse psicofisiche rispettando, per quanto è possibile, le loro abitudini e i ritmi di vita
     
  • osservare e comunicare al diretto superiore il mutamento delle condizioni generali dell'anziano
     
  • eseguire prestazioni tecnico-infermieristiche per cui sono formati
     
  • partecipare alle riunioni quotidiane di reparto aggiornando la documentazione infermieristica
     
  • collaborare alla formazione degli allievi e del personale ausiliario curante
     
  • collaborare alle ricerche ai fini di un miglioramento delle cure e dell'economicità delle stesse

 

FISIOTERAPIA

Ogni casa dispone di un reparto di fisioterapia adeguatamente attrezzato, gestito da un fisioterapista diplomato, che in alcuni casi si avvale della collaborazione di un massaggiatore medicale. In particolare al Servizio compete:

  • osservare e, se del caso, attivare - con i capistruttura e i capireparto - la ricerca di soluzioni appropriate a favorire l'autonomia fisica dell'ospite e verificarne regolarmente la corretta attuazione da parte del personale curante
     
  • eseguire cure specialistiche sulla base di indicazioni mediche
     
  • assistere il medico e il gruppo di cura nella ricerca di soluzioni corrispondenti alle necessità del residente
     
  • eseguire operazioni tecniche (con mezzi manuali e strumentali) nell'ambito della riabilitazione di funzioni corporali
     
  • istruire il personale curante in relazione a un'adeguata mobilizzazione del residente

La necessità di cure di tipo fisioterapico è stabilita dal medico. I costi sono compresi nella retta mensile.

Ultima modifica 18 settembre 2017