• Stampa
  • a a a

RailFair - Padrini di stazione

Padrinato alla Stazione FFS di Lugano

PRESENZA E SORVEGLIANZA

Il motto di questo programma di prevenzione è «Sorvegliare invece di far finta di niente».

Attualmente, a livello nazionale questo volontariato è presente in 17 stazioni; l’introduzione del medesimo alla stazione di Lugano risale al 2010.

Coordinato congiuntamente da FFS RailFair e dalla Divisione prevenzione e sostegno della città di Lugano, il «padrinato di stazione» è un progetto rivolto ad accrescere la sensazione di sicurezza e sostegno ai viaggiatori nella stazione di Lugano; una porta d’entrata nella nostra Città, che possiamo definire come primo biglietto da visita.

Le madrine ed i padrini RailFair, il cui obiettivo primario è contribuire attivamente alla sicurezza ed all’ordine nei vari ambienti della stazione, pattugliano a turni, con la loro presenza ben visibile, l’intera area impegnandosi volontariamente a sensibilizzare i viaggiatori che hanno comportamenti scorretti, a fornire informazioni e servizi ausiliari ed a segnalare casi, che richiedono un intervento esterno, a chi di competenza.

 

COMPITI

I loro compiti primari sono:

  • Pattugliamento della stazione in coppia.
  • Fornire assistenza e informazioni generali sull’esercizio ferroviario.
  • Aiutare persone in difficoltà e mediare conflitti.
  • Richiamare l’attenzione sul regolamento di stazione.
  • Segnalare casi di aggressione, accattonaggio, vandalismo e inquinamento, o altro, ai servizi competenti.

I nuovi volontari RailFair, in seguito ad un primo colloquio e dopo prove pratiche in campo, riceveranno la divisa RailFair e relativa tessera di riconoscimento; le FFS organizzeranno regolarmente, a livello svizzero, corsi per i nuovi padrini/madrine.

L’impiego di ogni padrino/madrina è di un massimo di 8 turni mensili di 3 ore cadauno.

 

REQUISITI NECESSARI

  • Flessibilità: turni 7 giorni su 7, compresi giorni festivi infrasettimanali e fascia oraria di un’intera giornata comprese quelle serali
  • Conoscenze linguistiche
  • Predisposizione al contatto con persone di tutte le età
  • Prontezza d’azione
  • Utilizzo di supporti digitali
  • Lavoro di gruppo e cordialità
  • Collaborazione a lungo termine (no temporaneo)

Per il progetto di Lugano si cercano Madrine e Padrini. Le persone interessate possono scrivere a:

Specificando nell’oggetto: Padrinato di stazione RailFair Lugano

Ultima modifica 11 marzo 2019

Google Maps