• Stampa
  • a a a

Il Municipio ha festeggiato i diciottenni della Città

Con una cerimonia svoltasi allo Studio Foce, il Municipio ha festeggiato ieri sera le giovani e i giovani luganesi che quest’anno hanno raggiunto il traguardo dei diciotto anni

Il Municipio di Lugano ha festeggiato venerdì sera oltre 130 ragazzi e ragazze luganesi che quest’anno compiono diciotto anni; la cerimonia si è svolta allo Studio Foce, con la partecipazione del sindaco Marco Borradori e dei municipali Roberto Badaracco, Angelo Jelmini e Cristina Zanini Barzaghi.

Il sindaco Marco Borradori, durante il suo intervento, ha ricordato ai giovani l’importanza di seguire le proprie passioni: “Siate consapevoli che i pensieri e i talenti che vi distinguono dagli altri sono preziosi. Non abbiate timore delle sfide, siate coraggiosi nel portare avanti le vostre idee: è questo l’atteggiamento che fa progredire l’umanità. Quando le nostre azioni sono sostenute dai giusti ideali e dalla volontà di far bene, quando la gratificazione personale deriva dal poter essere di sostegno a chi ci sta vicino, ponendoci obiettivi ambiziosi che possono però fare la differenza, allora significa che abbiamo imboccato la strada giusta, anche se diversa dalle altre e magari più ripida. La capacità di scegliere e decidere le sorti del nostro futuro è un dono che non va sprecato”.

Ospite della serata è stato Jorge Lorenzo, fuoriclasse del motociclismo, vincitore di 5 titoli mondiali, due nella classe 250 (Moto2) e tre nella MotoGP. Lo spagnolo, che ha cominciato a correre all’età di soli 4 anni, ha raccontato di sé ai giovani, con sensibilità e simpatia. Il campione ha ricordato come la determinazione e la capacità di non mollare mai di fronte alle difficoltà, anche a costo di grandi sacrifici, siano fondamentali per realizzare i propri sogni, in qualunque ambito.

Oltre a firmare il libro d’onore a ricordo della serata, i ragazzi hanno ricevuto una borraccia della Città di Lugano, e pubblicazione “Conoscere conoscersi”.

Ultima modifica 27 maggio 2019

Google Maps