• Stampa
  • a a a

Le teste sagge si proteggono

Ogni anno in Svizzera si verificano più di 30 000 incidenti ciclistici. Portare un casco per ciclisti riduce il rischio di gravi lesioni craniche, poiché questo in caso di urto attutisce le forze agenti

Premessa: indossarlo correttamente, anche sui tragitti brevi. Fai come ogni seconda persona in Svizzera e usa il casco.

 

SUGGERIMENTI PER L'ACQUISTO E LA CURA DI UN CASCO

  • Prova il casco: deve calzare bene senza chiudere il sottogola, non stringere e non scivolare sulla testa
     
  • Per i bambini esistono diverse tipologie di casco, in questo caso bisogna soprattutto accertarsi che la misura sia quella giusta. I passanti devono essere facilmente regolabili
     
  • I bambini dovrebbero indossare un casco bici anche quando si trovano sul seggiolino o nel carrello portabimbo
     
  • Lava il casco esclusivamente con acqua e sapone. I solventi possono intaccare il guscio di plastica del casco, danneggiandolo
     
  • Il tempo passato dall'acquisto e il suo stato di usura influiscono sull'effetto protettivo. Pertanto, sostituisci il casco conformemente a quanto indicato dal produttore, e in ogni caso dopo che ha subito un urto forte. Solo un casco integro è in grado di offrire una protezione ottimale
     
  • Compra un casco omologato EN 1078.

Importante: solo un casco che calza bene protegge bene!

Ultima modifica 15 novembre 2017

Google Maps