• Stampa
  • a a a

Intervento sociale

I servizi sociali della Città

L'Ufficio Intervento sociale (UIS) si occupa di:

  • valutare situazioni individuali, segnalare e mettere in contatto con altri servizi i cittadini con bisogni individuali, orientare il cittadino sulle varie prestazioni sociali private
     
  • espletare diversi compiti; funge, infatti, da Sportello LAPS (Legge armonizzazione prestazioni sociali) facendo da tramite con gli uffici cantonali per l’attivazione di diverse prestazioni sociali
     
  • valutare le richieste di sostegno finanziario puntuale come previsto dal Regolamento comunale in ambito sociale
     
  • su precisa segnalazione dell'Istituto delle Assicurazioni Sociali di Bellinzona, verificare la situazione socio-economica dei cittadini che sono in mora con il pagamento della cassa malati
     
  • coordinare i programmi di pubblica utilità (AUP) per persone a beneficio dell’assistenza.

 

SPORTELLO LAPS (Legge armonizzazione prestazioni sociali)

Lo sportello regionale LAPS è competente per l'inoltro delle seguenti richieste di prestazioni sociali cantonali:

  • indennità straordinarie di disoccupazione per gli ex indipendenti (ISD)
  • assegni familiari integrativi (AFI)
  • assegni di prima infanzia (API)
  • prestazioni assistenziali (PA)

Il mandato dello sportello LAPS è regolato da un contratto di prestazioni con il Cantone (Istituto delle Assicurazioni Sociali).

 

Regolamento comunale in ambito sociale

Si tratta di un aiuto a carattere temporaneo e puntuale come le spese per l’alloggio, la garanzia per la locazione, le spese per la salute e odontoiatriche, le attività a pagamento in ambito scolastico, la partecipazione a colonie, le spese per servizi funebri ed eventi straordinari.

Approfondimenti: prestazioni sociali comunali

 

Morosi cassa malati

Il Cantone in applicazione alla LAMal ha conferito ai comuni il mandato di verificare la situazione socio economica della persona segnalata per capire se quest’ultima non possa pagare oppure non voglia pagare i costi sanitari; lo scopo è quindi quello di capire se esistono delle reali difficoltà economiche.

 

Coordinamento Lavori Utilità pubblica

Il progetto è nato nel 2019 e persegue l’obiettivo d coordinare i programmi di pubblica utilità (AUP) per persone a beneficio dell’assistenza, in linea con gli obiettivi strategici del Municipio di sostegno all’occupazione.

Con questo progetto si mira a aumentare il numero di programmi di inserimento sociale all’interno dell'Amministrazione ma soprattutto a garantirne un accompagnamento mirato e di messa in rete con Luganonetwork, al fine di favorire l’entrata nel mondo del lavoro e di conseguenza l’uscita dall’assistenza.

Ultima modifica 29 ottobre 2018

Google Maps