Sorta sulle mura dell'ex Hotel Boldt di Castagnola, con i suoi 43 ospiti la Residenza al Castagneto è la struttura più piccola tra gli istituti presenti in città. Il carattere e l'atmosfera di albergo inserito in un incantevole paesaggio, fanno di questa residenza un ottimo luogo di cura e di riposo.

Nella casa vengono ospitati soprattutto anziani dall'età media superiore agli 85 anni, che hanno vissuto nei quartieri della collina sulla sponda sinistra del Cassarate, o abitato nella zona. 

La struttura, dotata di settori per l'animazione e per la fisioterapia, è medicalizzata. La direzione medica e il settore delle cure infermieristiche garantiscono una presenza continua.

Oltre a numerosi servizi interni, a favore dei residenti sono proposte prestazioni da parte di esterni (pedicure, parrucchiere ecc.).

Assistenza spirituale

Le funzioni di culto cattolico vengono svolte nella sala animazione (la messa viene celebrata il mercoledì alle 9.15). La parrocchia del quartiere assicura inoltre, su richiesta, l'assistenza spirituale. Quando possibile, viene pure attivata un'assistenza spirituale individuale secondo la confessione religiosa.

Ulteriori informazioni

Per maggiori dettagli sulla struttura e sulle attività è possibile consultare la pagina della Residenza al Castagneto sul sito ufficiale dell'ente autonomo LIS-Lugano Istituti Sociali.