Può capitare una particolare fase della propria vita in cui si ha una diminuzione delle entrate o un aumento delle spese (pensionamento, perdita o riduzione del lavoro, divorzio, nascita di un figlio) e che alla fine del mese non si riesca a saldare tutti i pagamenti.

Pur non essendo piacevole, in questi casi il debito in sé non costituisce necessariamente un problema, perlomeno fino a quando non diventa eccessivo e non si va ad aggiungere a una mancata gestione e pianificazione finanziaria. In questo caso si parla di sovraindebitamento. È un fenomeno in crescita che, anche in Ticino, coinvolge sempre più persone appartenenti a diverse fasce di reddito e a diversi status sociali, e che non per forza è sinonimo di mancanza di denaro.

Il Cantone, tramite il programma di misure di prevenzione dell'indebitamento eccessivo Il franco in tasca, e la Città di Lugano, attraverso molteplici servizi, si impegnano a prevenire o quantomeno a limitare questo fenomeno, promuovendo diverse iniziative.

Incontri informativi per la popolazione

La Città di Lugano in collaborazione con Rebus, ACSI e GenerazionePiù, organizza dei momenti informativi gratuiti con la finalità di aiutare i partecipanti ad acquisire competenze pratiche per gestire al meglio il proprio budget o il budget familiare.

I tre corsi si rivolgono in modo specifico ai giovani, alle famiglie, e alle persone che si avvicinano o hanno appena raggiunto l'età della pensione.

Per ulteriori informazioni e l'iscrizione ai corsi della Città, vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a I conti contano.

I conti contano - Iscrizione ai corsi

Consigli in pillole per prepararsi ai cambiamenti di vita

La corretta gestione del proprio budget è il metodo più efficace per proteggersi dall'indebitamento eccessivo. Attraverso piccoli spunti, questi opuscoli vogliono sostenervi nell'affrontare le sfide finanziarie.

Scarica gli opuscoli oppure richiedi una copia cartacea gratuitamente alla Divisione Socialità

Opuscolo "Zero, cento, mille. Dieci consigli per gestire il budget di casa"

Partendo da una riflessione iniziale sulla società dei consumi caratterizzata dalla facilità di accesso al sistema creditizio, la guida "Zero, cento, mille" nasce con l'obiettivo di informare la popolazione sui rischi legati a un'errata gestione delle proprie finanze e di prevenire il fenomeno dell'indebitamento eccessivo, offrendo spunti per imparare a distinguere i bisogni reali dalle spese superflue.

La guida propone inoltre un modello di budget a medio e lungo termine per aiutare a pianificare meglio le spese quotidiane.

Scarica l'opuscolo oppure richiedi una copia cartacea gratuitamente alla Divisione Socialità.

Contatti

Città di Lugano
Socialità

Via Trevano 55
6900 Lugano
t. +41 58 866 74 57
socialita@lugano.ch