L'inclusività è la via per la conquista dei diritti fondamentali di tutte le persone (con e senza disabilità) e per combattere le barriere, di qualunque tipo esse siano, da quelle architettoniche a quelle sociali. La Città di Lugano adotta provvedimenti per impedire, eliminare o ridurre gli svantaggi nei confronti dei disabili.

Elezioni e votazioni: lampada a luce fredda e file audio

Le persone affette da problemi di ipovisione necessitano di una buona illuminazione e di un ottimo contrasto di immagine. Al seggio Centro di Lugano la domenica delle votazioni e delle elezioni è attiva una lampada a luce fredda per ipovedenti.

Inoltre, per favorire l'accessibilità delle informazioni in materia elettorale ai cittadini ciechi e ipovedenti, in occasione di tutte le votazioni ed elezioni vengono realizzati file audio che presentano i testi e le istruzioni di voto. La Città di Lugano si affida a Unitas-Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana per realizzare i file audio, disponibili alla pagina Elezioni e votazioni. Anche grazie a questa iniziativa Lugano ha vinto il premio come Comune innovativo.

Chi non è in grado di esprimere il voto da solo può farsi accompagnare in cabina (voto accompagnato); l'accertamento dell'incapacità fisica della persona avviene a opera dell'ufficio elettorale di caso in caso, anche in presenza di un'attestazione medica.

Cerimonie: traduzione nella lingua dei segni

Per la cerimonia di Capodanno, che viene proposta il 1° gennaio, e per quella dell'insediamento del Municipio, che si tiene ogni quattro anni, è coinvolto un traduttore nella lingua dei segni presente per tutta la durata degli eventi.

Per la Giornata internazionale del volontariato, celebrata il 5 dicembre, viene proposta una cerimonia con interventi ufficiali del Municipio e un rinfresco; se è segnalata la presenza di persone sorde, viene attivata la traduzione nella lingua dei segni.

Stabili comunali: accesso

Come sancito dalla Legge federale sull'eliminazione di svantaggi nei confronti dei disabili (LDis), dalla relativa Ordinanza (ODis), dalla Legge edilizia cantonale del 13 marzo 1991 e dalle prescrizioni tecniche emanate dalla SIA-Società svizzera degli ingegneri e degli architetti, le nuove costruzioni, le ristrutturazioni e le trasformazioni di stabili comunali di una certa entità garantiscono l'accesso e la fruibilità degli edifici a persone con disabilità.

Parcheggi: informazioni per tutta la Svizzera

I posteggi per disabili, accessibili in sedia a rotelle e disponibili a Lugano, ma anche nel resto della Svizzera, sono segnalati sulla piattaforma parcheggiodisabili.ch attraverso una mappa interattiva che fornisce informazioni dettagliate sulla loro precisa posizione, come pure segnalazioni pratiche che riguardano le aree in questione, la presenza di cantieri, gallerie, passi, webcam e la condizione delle strade.

È inoltre possibile consultare l'App Paramap dell'Associazione svizzera dei paraplegici e la mappa online del TCS-Touring Club Svizzero con la situazione del traffico.

Il sito web della città di Lugano è stato progettato per rispettare i criteri di accessibilità WCAG 2.1 per il livello "A".

La grandezza dei caratteri e il contrasto tra testo e sfondo sono modificabili tramite un pannello sempre visibile sulla barra di navigazione in alto a destra. Inoltre sono rispettati 12 requisiti per garantire l'accessibilità del sito:

  • alternative testuali: ogni contenuto di natura non testuale è fornito di alternative testuali, così che il testo predisposto come alternativa può essere fruito e trasformato secondo le necessità, per esempio convertito in stampa a caratteri ingranditi, in stampa Braille, letto da una sintesi vocale, simboli o altra modalità di rappresentazione del contenuto
  • contenuti audio, contenuti video, animazioni: vengono fornite alternative testuali equivalenti per le informazioni veicolate da formati audio, formati video, animazioni o formati multisensoriali in genere
  • adattabile: i contenuti possono essere presentati in modalità differenti, per esempio con layout più semplici, senza che si perdano le informazioni o la struttura
  • distinguibile: la visione e l’ascolto dei contenuti sono resi più semplici separando i contenuti in primo piano dallo sfondo
  • accessibile da tastiera: tutte le funzionalità sono disponibili anche tramite tastiera
  • adeguata disponibilità di tempo: tempo sufficiente a disposizione per leggere e utilizzare contenuti che scorrono (news, animazioni)
  • crisi epilettiche: i contenuti non causano crisi epilettiche
  • navigabile: sono disponibili funzionalità di supporto per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione nel sito e nelle pagine
  • leggibile: il contenuto testuale è reso leggibile e comprensibile
  • prevedibile: le pagine web appaiono e si comportano in maniera prevedibile
  • assistenza nell'inserimento di dati e informazioni: il sito web è strutturato in maniera tale da evitare che chi lo navighi commetta errori oppure che venga agevolato nella loro correzione
  • compatibile: è garantita la massima compatibilità con i programmi utente e con le tecnologie assistive

Associazioni

Sono numerose le società, le associazioni e i gruppi che si rivolgono a persone con vari tipi di disabilità e ai loro familiari per sostenerli e per proporre momenti di incontro.