Per evitare sprechi e salvaguardare l’ambiente è fondamentale sapere in che modo differenziare correttamente i rifiuti, dividendo quelli che devono essere riciclati da quelli che possono essere buttati, perché non recuperabili.

Circa il 30% del contenuto dei sacchi dei rifiuti solidi urbani (RSU) è materiale riciclabile: con la raccolta differenziata si può quindi risparmiare circa il 30% di spazio.

Alluminio e latta
Possono essere mischiati. Prima di buttarli, occorre sciacquarli.

Carta e cartone
Vanno piegati e tagliati affinché non restino incastrati negli appositi contenitori presenti agli ecopunti e negli ecocentri o nei compattatori interrati.

Elettronica
Fatta eccezione per apparecchi industriali fissi e di grandi dimensioni, le apparecchiature elettroniche (comprese le lampade) possono essere restituite in tutti i punti vendita, indipendentemente dal fatto che si facciano nuovi acquisti, oppure possono essere portate negli ecocentri.

Ingombranti
Sono i rifiuti non riciclabili di grandi dimensioni; quelli di piccole dimensioni devono invece essere buttati nel sacco dei rifiuti solidi urbani (RSU). In caso di comprovata difficoltà, su richiesta, la Città organizza il ritiro di ingombranti a domicilio e su appuntamento. Le richieste devono essere inoltrate per iscritto alla Divisione Spazi urbani.

Oli
Si possono portare solo negli ecocentri; oli vegetali e minerali possono essere mischiati.

PET
Per legge, tutti i commerci che vendono bottiglie (per bevande) in PET devono raccogliere anche le bottiglie vuote da riciclare. Il PET può essere portato anche agli ecocentri.

Pile
La raccolta è possibile in quasi tutti gli ecopunti e negli ecocentri di Lugano.

Rifiuti speciali
Batterie, oli, vernici, diluenti, tubi fluorescenti, veleni d'uso domestico ecc. vengono ritirati agli ecocentri o possono essere consegnati direttamente all'Azienda cantonale dei rifiuti a Bioggio (t. +41 91 610 43 43).

Scarti vegetali
Si tratta di tutti gli scarti provenienti dal lavoro di giardinaggio fatto privatamente. Non sono ammesse consegne da parte di ditte specializzate.

Compostaggio in proprio
PDF (458 KB)

 Prontuario di compostaggio per i cittadini di Lugano che hanno un giardino

Tessili
Vengono raccolti agli ecocentri. Se sono puliti e in buono stato, possono essere consegnati nei punti vendita o alle associazioni di solidarietà.

Umido e polietilene (PE)
Il 2020 è l'anno sperimentale per la raccolta dell'umido (i rifiuti organici costituiti da resti di cucina) e dei flaconi di polietilene (PE). Da gennaio 2020 è possibile riciclarli, portandoli negli ecocentri o nei punti vendita. I flaconi di PE vanno prima lavati.
Nel corso del 2020 sarà valutata la sostenibilità ambientale ed economica degli interventi.

Vetro
Negli ecopunti può essere portato solo dal lunedì al sabato, tra le 8.30 e le 20.00.