Il numero di auto elettriche sulle strade svizzere sta costantemente crescendo: da 1'500 nel 2008 a 18'000 nel 2016. È quindi necessario disporre di più punti di ricarica. La Città di Lugano, che vuole promuovere la mobilità sostenibile, ha deciso di aumentare le colonnine sul proprio territorio, anche negli autosili cittadini, non escludendo che in futuro la rete possa essere estesa ai quartieri meno centrali.

Nella mappa è possibile vedere dove si trovano esattamente gli attuali posteggi di ricarica dedicati alle auto elettriche a Lugano.

Sul territorio luganese sono presenti colonnine, con caratteristiche diverse, gestite da operatori come Emotì, Swisscharge.ch ed EVite.

Prese tipo:

  • 2 Tipo 1 con spina - 22 kW
  • 2 Tipo 2 (Meenekes) con spina - 22 kW
  • 2 Tipo domestica

 

Pagamento:

  • carta RFID Emotì
  • app EvPass con carta di credito associata

 

Scarica l'App EvPass per IOS

Scarica l'App EvPass per Android

 

Maggiori informazioni: Emotì.

Prese tipo:

  • Tipo domestica (solo Ospedale Italiano)
  • Tipo 2 (Meenekes) - 22 kW
  • Tipo 2 (Meenekes) con spina - 43 kW (solo McDonald's Pazzallo)
  • Combo CSS 2 - 50 kW (solo McDonald's Pazzallo)
  • CHAdeMO - 50kw (solo McDonald's Pazzallo)

 

Pagamento:

  • con carta di credito via QR code o RFDI
  • con l'App Swisscharge.ch 

 

Scarica l'App Swisscharge.ch per IOS 

Scarica l'App Swisscharge.ch per Android 

 

Maggiori informazioni: Swisscharge.ch.

Prese tipo:

  • Tipo 2 (Meenekes) - 22 kW (solo Emil Frey)
  • Tipo 2 (Meenekes) con spina - 22 kW (solo Amag Molino Nuovo)
  • CHAdeMO - 20 kW
  • Combo CSS 2 - 20 kW (solo Amag Molino Nuovo)

 

Pagamento (Amag Molino Nuovo):

  • tessera RFID
  • app telefono
  • chargeNow
  • plugsurfing