Rifiuti solidi urbani (RSU)

I sacchi delle economie domestiche vanno depositati nei contenitori interrati presenti agli ecopunti Ciona e Santa Marta, come pure in Via Principale.

Nelle zone del quartiere più lontane, i rifiuti solidi urbani vanno depositati negli appositi cassonetti due volte la settimana:

  • lu e gio tra le 18.00 della sera precedente la raccolta e le 6.00 del giorno prestabilito (giorni festivi esclusi) 
     

Va depositata negli appositi contenitori degli ecopunti Ciona e Santa Marta oppure all'ecocentro di Noranco.

Deve essere consegnato all'ecocentro di Noranco.

Va sciacquato, separato dalle parti di materiale diverso (coperchi, tappi ecc.) e depositato all'ecocentro di Noranco o nei contenitori a disposizione sul territorio comunale (gli ecopunti Ciona e Santa Marta o in via Principale): 

  • lu-sa 8.30-20.00 (giorni festivi esclusi)

 

Sono esclusi specchi, ceramiche, finestre, vetri d'auto e lampadine.

I commercianti sono tenuti a ritirare gratuitamente i contenitori in PET, che possono anche essere consegnati all'ecocentro di Noranco.

Possono essere depositati insieme nello stesso contenitore. Vanno sciacquati e depositati negli ecopunti Ciona e Santa Marta oppure all'ecocentro di Noranco.

Vanno consegnate negli ecopunti Casoro, Mugnee e Redonda, come pure nei contenitori del posteggio ex Municipio e in quelli del Posteggio Cadepiano, oppure all'ecocentro di Noranco.

Si tratta di rifiuti di grandi dimensioni che non sono riciclabili; vanno consegnati all'ecocentro di Noranco. In caso di comprovate difficoltà, e al massimo una volta all'anno, è possibile organizzare un ritiro straordinario a domicilio e su appuntamento. Le richieste devono essere inoltrate per iscritto e verificate con la Divisione Spazi urbani.

Oli minerali e vegetali possono essere mischiati. Vanno consegnati all'ecocentro di Noranco.

Gli apparecchi elettronici e di illuminazione possono essere restituiti ai punti vendita anche senza un nuovo acquisto. È pure possibile consegnarli all'ecocentro di Noranco.

Si tratta di batterie, oli, vernici, diluenti, tubi fluorescenti, veleni d'uso domestico ecc. Vanno consegnati all'ecocentro di Noranco.

Gli scarti vegetali provenienti da lavori di giardinaggio effettuati da privati cittadini possono essere consegnati all'ecocentro di Noranco, ma solo in piccole quantità (alcuni sacchi o fascine). La consegna tramite ditte private di giardinaggio o terze persone non è ammessa.

Possono essere consegnati all'ecocentro di Noranco.

Tutti i rifiuti possono essere consegnati anche all'ecocentro di Noranco.

Giorni e orari di apertura

  • ma e sa 7.00-19.00
  • me-ve 9.30-17.30
Ecopunto alla Piscina comunale - @ Alessandro Rabaglio