L'Archivio storico della Città di Lugano, costituito nel 1980 a Casa Cattaneo e trasferito nel 2019 a Palazzo Tosetti Riva (ex Casa comunale di Castagnola), ospita oltre 1'000 metri lineari di documenti e libri antichi, una camera climatica per la conservazione di negativi fotografici e un'ampia sala di lettura.

I fondi documentari, tutti precedenti il 1946, riguardano i quartieri di Besso, Brè-Aldesago, Castagnola-Cassarate-Ruvigliana, Centro, Loreto e Molino Nuovo; comprendono le carte prodotte dal Patriziato di Lugano e dall'Amministrazione comunale, i fondi dell'Ospedale di Santa Maria, del Tribunale distrettuale di Lugano, degli ex comuni di Brè-Aldesago e Castagnola (aggregati a Lugano nel 1972) e numerosi fondi privati.

La sezione iconografica conta decine di migliaia di esemplari tra fotografie, incisioni, carte geografiche, disegni planimetrici, dipinti e disegni originali.

Di particolare interesse il fondo del fotografo luganese Vincenzo Vicari (1911-2007), comprendente più di 150'000 scatti, e le opere dell'artista Alfredo Veronesi (1880-1961).

La sede accoglie inoltre una mostra permanente dedicata ai poeti lettoni Rainis (1865-1929) e Aspazija (1865-1943), vissuti in esilio a Castagnola dal 1906 al 1920.

Giorni e orari di apertura

  • lu-ve 8.00-12.00
  • il pomeriggio solo su appuntamento
Contatti

Città di Lugano
Cultura

Archivio storico
Piazza Carlo Cattaneo 1
6976 Castagnola
t. +41 58 866 68 50
archiviostorico@lugano.ch
www.archiviostoricolugano.ch