• Stampa
  • a a a

Residenza alla Meridiana

È il risultato della collaborazione tra il Comune di Lugano e Viganello, Pregassona e Davesco-Soragno, riunitisi in consorzio. La Residenza alla Meridiana è aperta ai primi degenti nel 1991. La prossimità con la Scuola elementare offre ai residenti momenti di gioia, ravvivando i ricordi del passato. La struttura, costruita per accogliere anziani non più autosufficienti, dispone di 96 posti letto sia in camere singole sia a 2 letti, con servizi attrezzati e balconi.

La struttura è medicalizzata e dispone di un servizio di radiologia. La direzione medica e il settore delle cure infermieristiche garantiscono una presenza continua. I residenti possono accedere ai servizi di animazione e di fisioterapia. La casa offre prestazioni anche all'esterno garantendo, ad esempio, pasti caldi a domicilio agli anziani che lo richiedono. Alla Residenza alla Meridiana opera anche l'omonima associazione, il cui scopo è promuovere iniziative a favore degli anziani, nonché finanziare acquisti di materiale e strumenti per gli anziani nei Quartieri di riferimento.

 

ASSISTENZA SPIRITUALE

Le funzioni di culto cattolico vengono svolte nella cappella (la messa viene celebrata il sabato e tutti i prefestivi, alle 16:30, mentre la recita quotidiana del rosario si tiene alle 16:00). La Parrocchia del Quartiere assicura, inoltre, su richiesta, l'assistenza spirituale. Laddove possibile, viene pure attivata un'assistenza spirituale individuale secondo la confessione religiosa.

 

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI

  • Residenti accolti: 92, di cui 4 posti letto per degenze temporanee
  • Personale curante: 51 unità
  • Personale alberghiero: 19 unità
  • Altro personale: 7 unità
  • Progettista: architetto Claudio Negrini
  • Inaugurazione: 1991
Ultima modifica 18 settembre 2017

Google Maps