Situata nel quartiere di Molino Nuovo, Casa Serena è la più grande struttura del Ticino e la prima nata fra le istituzioni per l'accoglienza di persone anziane della Città di Lugano. La residenza è medicalizzata e la direzione medica e il settore delle cure infermieristiche garantiscono una presenza continua.

La struttura, dotata di un servizio di radiologia a disposizione anche degli ospiti delle altre case, offre diversi servizi, tra cui ad esempio spazi per l'animazione e per la fisioterapia. Casa Serena, sede della Direzione generale di Lugano Istituti Sociali, dispone di un bar e di un grande parco che fungono da luogo d’incontro per i residenti e gli abitanti del Quartiere. È inoltre l'unica residenza per anziani a Lugano dotata di un reparto di cure palliative.

Aperto nel 2015, il reparto ha a disposizione dieci posti letto, spazi comuni per le visite dei familiari e una camera di colloquio. L'accesso è garantito 24 ore su 24 e viene offerta la possibilità di pernottamento ai familiari.

Il reparto e le camere sono arredate, colorate e attrezzate per creare un ambiente caldo che ricordi un clima familiare e di conforto.

Tipologia di pazienti

Nel reparto vengono accolti pazienti in età avanzata, con malattie croniche evolutive e non guaribili, il cui ricovero in ospedale non è necessario; si tratta di pazienti stabili ma con una certa complessità nell'assistenza, che non può essere svolta a domicilio. Inoltre, la struttura prevede ricoveri temporanei per consentire un periodo di sollievo alla famiglia. È, infine, un accompagnamento dignitoso nell'ultimo periodo della vita.

Ammissione

Le ammissioni avvengono dopo una valutazione, clinico-sanitaria e sociale, del medico proponente e del direttore sanitario degli Istituti sociali cantonali e medico del reparto, Dr. Roberto Di Stefano. Nel reparto di cure palliative non è prevista la libera scelta del medico.

Personale

Tutto il personale (équipe interdisciplinare, direttore sanitario, capostruttura, assistente sociale, fisioterapista, animatore, governante e suora) è formato e beneficia di una supervisione regolare mensile da parte di specialisti.

L'équipe partecipa agli incontri con i familiari per affrontare i problemi del paziente, condividere le decisioni e offrire sostegno durante il percorso d'accompagnamento.

Il personale opera in collaborazione con il servizio Hospice Ticino, con le altre associazioni presenti sul territorio (ad esempio SCuDo per i progetti di rientro a domicilio) e si rivolge a specialisti secondo le necessità dei pazienti.

Trattamenti

La dotazione infermieristica del reparto è potenziata su indicazioni dell'Ufficio del medico cantonale. L'offerta di questo servizio ha lo scopo di rispondere ai bisogni individuali e sociali delle situazioni che si presentano, per alleviare i sintomi del dolore fisico, psicologico e sociale dei pazienti, garantendo una qualità di vita migliore e accompagnandoli alla fine della loro vita con il supporto sanitario, assistenziale e spirituale in una dimensione familiare.

Retta

La retta è di CHF 50.- al giorno per una durata massima di tre mesi, dopo i quali, nel caso in cui fosse necessario un soggiorno più lungo o definitivo, viene applicata la retta secondo le disposizioni cantonali valide nelle case per anziani.

Assistenza spirituale

Le funzioni di culto cattolico si svolgono nella cappella (la messa viene celebrata dal lunedì al venerdì alle 17.00 e la domenica alle 9.30).
La parrocchia del quartiere assicura inoltre, su richiesta, l'assistenza spirituale. Quando possibile, viene pure attivata un'assistenza spirituale individuale secondo la confessione religiosa.

Ulteriori informazioni

Per maggiori dettagli sulla struttura e sulle attività è possibile consultare la pagina di Casa Serena sul sito ufficiale dell'ente autonomo LIS-Lugano Istituti Sociali.