• Stampa
  • a a a

Prestazioni sociali comunali

Sono erogate a persone con disagio economico temporaneo

Perseguono lo scopo di sostenere puntualmente persone in situazione di particolare disagio economico a carattere temporaneo.

Le prestazioni sono definite da un Regolamento, che può essere consultato nella versione integrale.

 

CHI NE PUÒ BENEFICIARE

Coloro che ottemperano cumulativamente i seguenti requisiti:

  1. domicilio a Lugano da almeno 3 anni
  2. permesso B o C (solo per gli stranieri)
  3. limiti di reddito e di sostanza previsti dal Regolamento e verificabili con il calcolatore

 

CHI NON NE PUÒ BENEFICIARE

Anche se i quattro requisiti indicati sopra sono soddisfatti, non possono beneficiare delle prestazioni le persone:

  • in mora con il pagamento delle imposte federali, cantonali e comunali senza validi motivi di ordine finanziario
     
  • soggette a particolari disposizioni di sussidiamento federali o cantonali (richiedenti l'asilo, rifugiati, detenuti, ecc.)
     
  • che hanno percepito indebitamente prestazioni sociali erogate dallo Stato, dal Comune o da altri enti pubblici o privati; così come i cittadini stranieri la cui residenza in Svizzera è autorizzata in base a una dichiarazione di terzi che garantiscono il sostentamento

 

QUALI IMPORTI MASSIMI POSSONO ESSERE CORRISPOSTI

  • CHF 3'000.- all’anno per persona singola
  • CHF 4'000.- all’anno per coppia
  • ulteriori CHF 500.- l’anno per ogni figlio

Vuoi richiedere un sussidio comunale?

Ultima modifica 08 aprile 2019

Google Maps