• Stampa
  • a a a

Sondaggio LOSAI (Lugano, le opinioni sulla sicurezza degli abitanti: interviste)

Tasso di risposta elevato per il sondaggio LOSAI

La Città di Lugano e la Polizia ringraziano i cittadini per il loro prezioso contributo nell’ambito del sondaggio LOSAI (Lugano, le opinioni sulla sicurezza degli abitanti: interviste). Il tasso di risposta del 53.5% è particolarmente positivo. Inizia ora la fase di analisi dei dati emersi.

Si è conclusa la raccolta delle risposte fornite dalla cittadinanza di Lugano nell’ambito del sondaggio LOSAI (Lugano, le opinioni sulla sicurezza degli abitanti: interviste) promosso nel primo trimestre del 2019 dalla Polizia della Città di Lugano.

Il tasso di risposta si attesta al 53.5%, su un totale di 14'717 cittadini di Lugano dai 16 anni in su, estratti in modo casuale per ogni quartiere. Si tratta di una percentuale molto soddisfacente. A titolo di paragone, un sondaggio sui temi della sicurezza condotto nel 2009 a Lugano aveva ottenuto un tasso di risposta del 37.8%.

Le persone contattate che hanno partecipato sono state 7’872, di cui l’81.4% (6’409 persone) ha risposto tramite il questionario cartaceo e il 18.6% (1’463 persone) ha compilato il questionario online. Altre 13 persone si sono annunciate volontariamente per poter partecipare.

Il sondaggio LOSAI è stato approntato in collaborazione con l’Unità di criminologia della Scuola di scienze criminali dell’Università di Losanna con l’obiettivo di mettere a fuoco la percezione di sicurezza avvertita dalla cittadinanza, capire se i cittadini sono stati vittime di episodi di criminalità comune e informatica e fornire informazioni sulle relazioni con il vicinato, il senso di fiducia nella Polizia comunale e la conoscenza di alcune iniziative per la sicurezza attivate dall’Amministrazione.

Il team di ricercatori – coordinato dal prof. Stefano Caneppele e dal prof. Marcelo F. Aebi con la dott.ssa Christine Burkhardt –analizzerà i dati emersi dalle risposte dei cittadini. I risultati del sondaggio saranno presentati in occasione di una conferenza stampa nell’autunno 2019.

La Città di Lugano e la Polizia ringraziano i cittadini per avere condiviso opinioni e aspettative. Grazie al prezioso contributo della cittadinanza, l’esito potrà fornire indicazioni utili in merito alle strategie di intervento da adottare o adattare.

Ultima modifica 12 aprile 2019

Google Maps