Il Museo d'arte della Svizzera italiana (MASI Lugano), diretto dal Dr. Tobia Bezzola, appartiene al ristretto gruppo di musei d'arte in Svizzera capaci di attrarre oltre 100'000 visitatori annui e si posiziona, fin dalla sua creazione, come crocevia culturale tra il nord e il sud delle Alpi. Grazie a una ricca offerta espositiva di mostre temporanee e allestimenti della Collezione, rinnovati ciclicamente, il Museo offre un vasto programma di attività dedicate ai visitatori di ogni età nelle sue due sedi espositive: quella più recente, cuore pulsante del centro culturale LAC Lugano Arte e Cultura, e quella storica di Palazzo Reali (Via Canova 10, Lugano), che ha riaperto nell'autunno 2019 a seguito di un'importante ristrutturazione. Alle due sedi del MASI si aggiunge la Collezione Giancarlo e Danna Olgiati, aperta al pubblico in due periodi dell'anno.

Incluso tra i 13 musei svizzeri sostenuti dall'Ufficio federale della cultura per il quinquennio 2018-2022, il MASI è parte di "Art Museums of Switzerland", il gruppo di musei d'arte selezionato da Svizzera Turismo come veicolo di promozione turistica nel mondo.

Giorni e orari di apertura

MASI

  • ma, me, ve, sa, do 10.00-18.00
  • gio 10.00-20.00
  • lunedì chiuso

MASI Palazzo Reali

  • ma-do 13.00-17.00
  • lunedì chiuso

Prezzi

I prezzi dei biglietti per l'accesso alle mostre sono variabili. Maggiori informazioni su www.masilugano.ch.

Ingresso gratuito al MASI il primo giovedì di ogni mese dalle 17.00 alle 20.00.

Mediazione culturale

Atelier per bambini, lecture d'oeuvre con aperitivo per gli adulti, workshop tra arte e tecnologia per i giovani, concerti gratuiti nella hall, spettacoli teatrali, approfondimenti musicali, percorsi tra arte, musica e teatro sono solo alcune delle numerose proposte del programma di mediazione culturale di LAC edu, disponibile su www.edu.luganolac.ch